Chi sono

Sario – Rosario Annunziata nasce a Scafati (SA) e trascorre la sua infanzia alle falde del Vesuvio, a pochi passi dalla storica Pompei. Dopo il Diploma in Grafica e Fotografia frequenta i corsi di Pittura e di Fotografia presso l’Accademia di Belle Arti di Napoli. Nel 2014 viene selezionato dal direttore della fotografia italiana Cesare Accetta per partecipare al laboratorio di Light Design per Cinema e Teatro promosso dal Teatro “Galleria Toledo” diretto da Laura Angiulli. 

Espone i propri lavori presso “Le Salon International de Jeunes Artistes 2007” presso l’Atelier of Alexandria (Egypt) nell’Aprile 2007 e sempre nello stesso anno riceve il “DIPLOMA D’ONORE E TARGA SPECIALE DELLA GIURIA” alla “XVII Biennale Nazionale di Pittura Città di Soliera”.

Nel 2009 espone i lavori fotografici “Desolazioni” presso Banja Luka (Bosnia and Herzegovina) e Vasto (Italia) nell’ambito degli incontri internazionali del progetto ORA (Observe, Rethink, Act) finalizzato alla conoscenza di temi sullo sviluppo sostenibile.

Ha esposto i propri lavori presso la Galleria d’Arte Contemporanea Rucoge di Giugliano partecipando a due collettive nel 2011: Age of change e NICE TOO MEET.

Nel 2016 e 2017  partecipa alle collettive promosse dal Centro Spazio Arte “Davvero” di Salerno e da Libera – Mente Art Gallery di Marcianise. Nel 2015 si abilita in Disegno e Storia dell’Arte e diviene professore presso le scuole pubbliche campane. Le sue pitture si ispirano a Pompei e alle lezioni dei Fauves.

Vive ed opera alle pendici del Vesuvio.

Condivisi sui social