Alla ricerca del talento

Che cosa è l'arte, quali individui straordinari sono gli artisti?

Le componenti di questa attività misteriosa e affascinante che chiamano arte sono due: il talento e la tecnica.

L’arte. Nei confronti di questa parola magica, il nostro sentimento è in parte di ammirazione e in parte di estraneità. Che cosa è l’arte, quali individui straordinari sono gli artisti?

Artisti si nasce, secondo un vecchio detto. Ma è un luogo comune. Artisti piccoli o grandi, si può diventare anche se l’aspetto motivazionale e passionale non può mai prescindere da tutto ciò. Le componenti di questa attività misteriosa e affascinante che chiamano arte sono due: il talento e la tecnica.

Si può avere talento, ma senza la padronanza della tecnica questo talento rimarrà allo stato potenziale. Peccato, si dice a volte, avrei potuto essere uno scrittore o un cantante o un musicista o un pittore… Peccato davvero, se non si è fatto nulla per imparare la tecnica, ossia il modo di tradurre in atti pratici una vocazione, una disposizione naturale. Conoscere la tecnica, qualsiasi tecnica, significa in altre parole abolire tutti questi ostacoli, derivanti dall’inesperienza, che si frappongono fra la nostra intuizione e la sua realizzazione.

Questo Blog intende fare proprio questo: aiutare chi sente il desiderio di esprimersi attraverso la pittura a superare via via tutti gli ostacoli che troverà nel corso della sua iniziazione, dare cioè i mezzi adeguati.

E quindi, ovviamente, fargli prendere confidenza con gli strumenti necessari, distinguere in questa tecnica tutte le varie sottotecniche dal pastello all’acquarello, dalla tempera all’olio, alla “gouache”.

Alla ricerca del vero per alienarlo

Allenarlo alla riproduzione dal vero, conoscenza fondamentale per giungere poi a forme più essenziali, nelle quali il “vero” è apparentemente abolito, ma pur sempre presente in una interpretazione meno superficiale, più profonda, della realtà.

Familiarizzarlo con l’uso dei colori, con la loro complementarità, e via via istruirlo su tutti i mezzi per ottenere un risultato il più vicino possibile alle proprie idee, offrendo come esempio e tecniche di confronto lo studio dei capolavori del passato, al quale questo sito dedica un ragguardevole spazio.

Questo spazio potrebbe diventare lo strumento indispensabile per affinare, approfondire e far maturare il proprio talento, sia per imparare a conoscere l’arte figurativa in tutte le sue accezioni, comprenderne tendenze e correnti, diventare in una parola un esperto.

E magari (perché no?) anche un grande pittore come gli artisti citati su questo interessante blog.

Condivisi sui social

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.